Aquaskipper per surfare in acqua

Buffo a vedersi, un po' faticoso da usare, si chiama Aquaskipper ed è una sorta di surf rivisitato, che funziona a propulsione umana. Una sistema di alette aerodinamiche, hydrofoils per la precisione, consente all’aggeggio di rimanere a galla ma chi lo monta deve continuare a muoversi come saltellando perché si mantengano equilibrio, portanza e movimento dell’attrezzo, che sfreccia sull’acqua garantendo un gran divertimento.

Comincia a comparire sulle nostre spiagge, dove finora era stato una vera mosca bianca e una curiosità da scoprire su YouTube più che una vera possibilità alla portata di tutti noi. La stabilità è piuttosto precaria e comunque bisogna prendere un po’ di confidenza con il movimento necessario per muoversi sull’Aquaskipper ma una volta partiti non sarà così difficile mantenersi in equilibrio e muoversi su questa specie di strana cavalletta marina.

Si fa anche una certa fatica, almeno secondo la mia pur breve esperienza, quindi se avrete modo di provarlo sappiate che il giorno dopo scoprirete, se non siete particolarmente allenati, di avere dei muscoli di cui ignoravate del tutto l’esistenza. Comunque vale la pena fare una prova.

  • shares
  • Mail