Selenio contro il colesterolo

seleniumContro il colesterolo abbiamo imparato a migliorare l’alimentazione facendo scelte più salutari ma c’è un elemento che finora era stato trascurato e che ha invece dimostrato di avere le carte in regola per offrirci più di una mano e delle più valide. Si tratta del selenio che una recente ricerca condotta alla Johns Hopkins ha dimostrato risultare efficace nell’abbassare i livelli di colesterolo, seppur leggermente. Un coadiuvante, dunque, più che una vera soluzione.

Le ricerche precedenti, fanno sapere i ricercatori, avevano invece collegato il selenio a più alti livelli di colesterolo. Questa incongruenza, ancora all’attenzione degli scienziati, rende cauti i ricercatori nel consigliare il selenio, almeno fino a quando non se ne saprà qualcosa in più. Nell’attesa, e nella speranza che ci possa aiutare prima o poi nel prossimo futuro, restano valide le buon norme di comportamento nell’evitare cibi troppo grassi e nel praticare un po’ di sport per mantenere in forma il sistema cardiovascolare.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail