Mal di schiena per tre italiani su quattro

back painVarie le cause del mal di schiena, ma uno solo il risultato: un fastidio che affligge tre italiani su quattro che ne soffrono per motivi disparati e diversi gradi di gravità. È un dato allarmante che emerge da un congresso della Società Italiana di Chirurgia Vertebrale che spiega come l’incidenza del mal di schiena sugli italiani sia di circa il 75% della popolazione.

Purtroppo come tutti sappiamo il mal di schiena non solo ci infastidisce con il dolorino sordo che ci accompagna nel corso della giornata ma a volte ci rende quasi impossibile lo svolgimento delle normali attività, abbassando la qualità della nostra vita. A volte basta un po’ di riposo e la correzione di qualche errore nella propria vita quotidiana, da come camminiamo a come stiamo seduti al pc per molte ore. Altre volte è necessario un intervento medico più specifico.

Che dipenda dalla postura scorretta o da lesioni e traumi, tante sono anche le tecniche che oggi la medicina ha a disposizione per far fronte a questo disagio, diagnosticandolo con sempre maggiore precisione per risalire alle cause primarie e stabilire quali siano i trattamenti più adeguati, oggi sempre meno invasivi. I nuovi impianti, per esempio, sono stati talmente miniaturizzati da consentire tempi di convalescenza molto brevi e un recupero molto più rapido che in passato.

Via | Agi

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail