Avere un cane aiuta a mantenersi attivi

dog catSe il vostro allenamento non decolla, provate ad allenarvi con il vostro cane. Conosco diverse persone che trovano piacevole avere la compagnia del proprio cane durante la corsetta serale unendo il momento della sua passeggiata con quello della nostra attività fisica quotidiana. Studi recenti dimostrano che c’è anche un fondamento scientifico nell’associazione di cani e sport. Averne uno aiuta a mantenersi attivi, non solo a livello fisico ma anche mentale.

A prescindere da età, sesso o altre caratteristiche dell’individuo, non c’è alcuna differenza nei vantaggi che comporta avere un cane in casa. Prendersene cura, portarlo fuori, giocarci insieme rappresenta un naturale incremento dell’attività fisica giornaliera che nel caso sia stata del tutto assente in precedenza fa notare i suoi effetti in breve tempo. Non solo: il solo avere un cane ci spinge naturalmente ad organizzare con maggior frequenza attività all’aria aperta. Che fanno bene a lui ma anche a noi.

In pratica l’impatto non solo è positivo ma addirittura fa in modo che si incrementi il numero di minuti dedicati ogni giorno al movimento, che in media arriva anche a 40 minuti al giorno, quasi tutti i giorni. Dedicarsi al proprio cane poi, lo sappiamo, ci rende anche persone più serene, perché rapportarsi ad un animale che ci ama ha degli effetti molto positivi anche sul nostro stato psicofisico e non solo puramente fisico.

Foto | Flickr

Via | Clarin

  • shares
  • Mail