Se non sai ballare è colpa del cervello

danceVi sentite goffi e impacciati quando vi trovate in situazioni nelle quali ci si aspetta che balliate? Non è colpa vostra, o meglio, è del vostro cervello che si rifiuta di collaborare. Nessuno potrà più biasimarvi accusandovi di non impegnarvi o di non essere abbastanza socievoli da lanciarsi nelle danze sfrenate. Chi si muove come un palo di legno privo di grazia non ha speranze neanche con tutto l’impegno del mondo. Eppure in palestra ho visto migliorare notevolmente anche persone che avevano grazia elefantiaca ed elasticità da barra d’acciaio.

Body Odd però riporta una ricerca inglese che attribuisce ad un neurotrasmettitore, detta GABA, acronimo di acido gamma-aminobutirrico, che interferisce con la capacità di comunicazione tra le cellule e inibisce la capacità di apprendere le ultime novità sulla pista da ballo. Chi ha un cervello che riesce a modulare e tenere sotto controllo i livelli di GABA riesce con maggiore facilità a gestire l’apprendimento di nuove abilità. La soluzione? Gli scienziati dicono, asciutti: “esercitarsi.”

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail