Yoga in ufficio contro lo stress

yoga ufficio

Come reagire quando lo stress sul lavoro si fa pressante e ci viene voglia di scoppiare? O facciamo danni, o ricacciamo tutto dentro provocandoci tensioni muscolari e gastriti lancinanti oppure vediamo di controllare lo stress sfruttando le possibilità dello yoga.

Self.com offre lo spunto per alcune posizioni utili per ritrovare la calma alla scrivania senza neanche spostarsi di lì. Meglio sarebbe se non ci fosse un open space con colleghi basiti davanti alle vostre posizioni meditative, certo.

Prima mossa: sollevando le braccia come nella prima immagine ruotate i polsi lentamente, prima verso destra, poi verso sinistra, per circa quaranta secondi.

Seconda mossa: portate le braccia dietro la schiena ben diritta cercando di unire le mani come se pregaste dietro di voi. Arrivate fin dove potete e mantenete la posizione per trenta-sessanta secondi.

Terza mossa: portate le braccia davanti a voi all’altezza del viso e intrecciatele come nella terza foto. Mantenete la posizione per trenta-sessanta secondi.

Non dimenticate di mantenere la colonna eretta, respirare lentamente e consapevolmente, rilassarvi durante gli esercizi.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: