Stretching con l'asciugamano

asciugamanoSiete di quelli che trovano scuse per non fare sport, rimandarlo sempre a domani e poi trascurano lo stretching? È ora di cambiare abitudini e per cominciare ci si può servire di qualunque cosa a disposizione senza bisogno di complicarsi la vita con attrezzi vari che non siete sicuri di usare perché la vostra costanza non è cosa su cui scommettereste.

Per allenarsi basta fare le scale, andare a piedi o fare un corsetta con il cane, mentre lo stretching secondo il suggerimento di Vitonica si può fare con un asciugamano che tutti hanno in casa e per cui non serve andarsi a rifornire di elastici e tappetini.

Per gli esercizi di stretching potete ispirarvi ai nostri post sull’argomento che mostrano video e fotografie che guidano i movimenti. Con l’asciugamano potete stirare braccia, spalle, petto, gambe. L’importante è sempre curare la respirazione ed eseguire movimenti lenti e controllati.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail