I bancomat sono sporchi come i bagni pubblici

bancomatPotevamo immaginarlo, effettivamente, ma lì per lì non sempre si pensa a quanto sporchi possano essere tanti oggetti e luoghi d’uso quotidiano e comune. A diventare ricettacolo di germi sono anche i bancomat, utilizzati da tante persone ogni giorno: sono banche che distribuiscono batteri oltre che denaro.

In quei pochi minuti trascorsi davanti allo schermo e con le semplici operazioni che compiamo inserendo la carta e digitando l’importo desiderato depositiamo e al tempo stesso preleviamo una certa quantità di germi.

Secondo un sondaggio commissionato dall’azienda BioCote, che produce prodotti antimicrobici, i campioni prelevati con tamponi presso i bancomat hanno rivelato cariche batteriche pari a quelle presenti nei bagni pubblici.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail