L'echinacea non funziona, ha solo un effetto placebo

L'echinacea non funziona, ha solo un effetto placebo L'echinacea, rimedio a base di erbe, pianta ritenuta utile per curare il raffreddore, non è meglio di un placebo. E' quanto risulta da uno studio recente condotto presso l'Università del Wisconsin, pubblicato sul numero di dicembre di Annals of Internal Medicine.

Il responsabile della ricerca, il Dottor Bruce Barrett, ha commentato così: "La mia idea è che se sei adulto e credi nell'echinacea, di sicuro potrai ottenere qualche effetto placebo, niente di più. Non dico che i risultati dello studio devono dissuadere le persone che stanno attualmente utilizzando l'echinacea e secondo i quali funziona, ma non ci sono nuove prove che suggeriscono di aver trovato la cura per il raffreddore comune".

Sono stati presi in esame 719 pazienti tra i 12 e gli 80 anni d'età, ai quali è stata data, a caso, dell'echinacea (mettendoli al corrente), un altro tipo di terapia ad effetto placebo ( non mettendoli al corrente) o non sono stati sottoposti ad alcun trattamento. In coloro che hanno assunto echinacea, i sintomi sono scomparsi da sette a dieci ore prima di quelli trattati con placebo o non sottoposti ad alcun trattamento. Questo ha rappresentato un "piccolo effetto benefico nei soggetti con raffreddore comune", secondo lo studio. Tuttavia, questa lieve diminuzione della durata del loro raffreddore non è statisticamente significativa, ha concluso Barrett.

Foto | Flickr
Via | Medline Plus

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: