Le proprietà del miele di manuka

manukaCi sono note ormai da tempo le preziose proprietà del miele ma sappiamo anche che ce ne sono talmente tante varietà da confonderci e con proprietà leggermente diverse secondo i fiori e le piante che hanno fornito alle api il nutrimento necessario per produrlo. Meno noto è il miele di manuka.

Proviene dalla Nuova Zelanda e si ottiene da un arbusto dai fiori bianchi che si chiama proprio manuka e ha proprietà sorprendenti per il benessere: gli aborigeni se ne servivano per curare molti malanni e le sue virtù medicinali sono conosciute da secoli.

Ha proprietà antibatteriche, aiuta la digestione, allevia i problemi causati da ulcere allo stomaco, ha proprietà antinfiammatorie e un potere calmante sul mal di pancia. Inoltre contiene molte vitamine. Si usava addirittura sulla pelle per mitigare le infiammazioni cutanee o piccole ferite e bruciature.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail