Con il latte meno rischi di malattie cardiovascolari

Con il latte meno rischi di malattie cardiovascolari Personalmente non so come si faccia a fare a meno del latte. Iniziare la mattina senza la bevanda più gustosa al mondo con cui aggiustare l'amaro del caffè per me sarebbe impossibile.

Da oggi in poi proverò ancora più gusto nel consumarlo perchè secondo i ricercatori bere tre bicchieri di latte al giorno fa bene alla salute. In particolare, uno studio che sarà pubblicato nel numero di gennaio di The American Journal of Clinical Nutrition, rivela che bere tre bicchieri di latte al giorno riduce del 18% il rischio di malattie cardiovascolari.

"Il latte e latticini sono i cibi più nutrienti, sani, ricchi di sostanze presenti in natura, come il calcio, il potassio e le proteine, per citarne alcuni", ha affermato Cindy Schweitzer, Direttore Tecnico della Global Dairy Platform. "Si tratta di tornare alle basi, mantenere un sano stile di vita non deve essere un'equazione scientifica".

Secondo Schweitzer, nel corso degli ultimi trent'anni la ricerca ha cercato di capire cosa influenzasse le malattie cardiovascolari, ma solo nel 2010 sono state condotte una serie di ricerche che hanno rilevato i benefici del latte per la salute. I ricercatori statunitensi hanno esaminato 21 studi (condotti in Australia, Svezia, Danimarca, israele) con cui hanno concluso che l'assunzione nella dieta di grassi saturi non causa un aumento di rischio di malattia coronarica o malattie cardiovascolari, e può anche aiutare a perdere peso.

Foto | Flickr
Via | Eureka Alert

  • shares
  • +1
  • Mail