Rimedi naturali per aiutare la digestione

Rimedi naturali per aiutare la digestione Quante volte dopo un pasto veloce (forse troppo) ci ritroviamo a non aver digerito o con lo stomaco gonfio? Di solito ciò è dovuto allo stress, all'ansia di sbrigarci perchè la pausa pranzo si conclude in un batter d'occhio.

In questi casi la digestione è trascurata. Per aiutare il processo di digestione bisogna rilassarsi perchè come noi anche il nostro stomaco ha bisogno di un momento di riposo e calma. Nell'eventualità che ciò non fosse possibile potete ricorrere a rimedi naturali.

La cicoria, l'insalata amara, le olive, l'aceto di sidro e gli infusi a base di erbe amare da usare come 'aperitivo' (assenzio, genziana, quassia) sono l'ideale. Questi possono essere utilizzati solo prima di mangiare, per aiutare a liberare i succhi digestivi: si tratta di provocare il rilascio di bile immagazzinato nella cistifellea per emulsionare i grassi. L'ideale è consumarli prima dei pasti principali o abbondanti.

Inoltre ci sono anche i rimedi digestivi come la camomilla, il cumino, la menta piperita e il finocchio ideali da assumere dopo i pasti, indicati per lenire l'irritazione del tratto gastrointestinale provocata dai cibi . Poi si possono usare delle spezie nella cottura dei cibi come il rosmarino, il timo per cucinare piatti di carne, e lo zenzero per insaporire gli spiedini di pesce, con l'aggiunta di un piatto di verdura a coronare il tutto. Le erbe e le spezie che aiutano la digestione, sono sempre state utilizzate in cucina nel corso degli anni, anche perchè fanno assaporare meglio il cibo.

Foto | Flickr
Via | Zentofitness

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: