8 consigli per non ingrassare a Natale

8 consigli per non ingrassare a Natale La stagione natalizia è in arrivo. Questo significa cenoni e feste in grande quantità. Con l'arrivo della lunga serie di festività, capita che dopo esserci contenuti e aver resistito alle scorpacciate nel corso dell'anno, a Natale si cada in fallo vuoi per le leccornie, vuoi per i giorni di rilassamento nel corso dei quali non si ha proprio voglia di fare sacrifici.

Invece di farci assalire dall'angoscia, è meglio seguire dei piccoli accorgimenti per non ritrovarci alla fine delle feste depressi per non aver rispettato le regole di una dieta salutare.

1) Non sedersi a tavola con la fame
C'è chi dice che non bisogna fare la spesa quando si ha fame perchè si è portati ad acquistare alimenti succulenti e calorici, e forse è un buon consiglio. Allo stesso modo, non si dovrebbe arrivare ad un cenone con la fame. Questo ci porta ad alimentarci con cibi sbagliati e in quantità maggiore di quanto si dovrebbe.

2) Bere un bicchiere di acqua fredda prima del pasto
E' davvero d'aiuto perchè riempie lo stomaco e favorisce la sensazione di sazietà: provare per credere.

Foto | Flickr
Via | Examiner

3) Non rimanere con le mani vuote
Ci sono due motivi per farlo. Per prima cosa perchè viene voglia continuamente di riempirle queste mani, in secondo luogo, la gente continuerà a provare a mettere cibo nelle vostre mani vuote, che si tratti di un altro drink o un piatto di dolci. Basta munirsi di un piattino e riempirlo con uno spuntino o dei crackers. E' la chiave per mantenere il piatto pieno senza bisogno di aggiungere o far aggiungere altro dalle altre persone timorose che non mangiate abbastanza.

4) Non saltare i pasti
Spesso si è portati ad anticipare i pasti o a mangiare troppo nel corso di un evento, e saltare un pasto o due durante il giorno. In primo luogo, si dovrebbe mangiare piccoli pasti o fare degli spuntini 5 o 6 volte al giorno per mantenere il metabolismo alto. In secondo luogo, non bisogna mangiare troppo nel corso di un unico pasto, lo stomaco non deve essere mai troppo pieno.

5) Controllare le porzioni
Mangiare porzioni piccole dovrebbe essere la regola e comunque non vi è alcuna ragione per abbandonare questa prassi anche nel corso delle feste natalizie. Basta fare piccoli assaggi di molti cibi diversi, sarà un modo per soddisfare il vostro desiderio di variare.

6) Evitare troppi condimenti
Mangiare una porzione di tacchino va bene ma affogarlo in un mare di sugo, non lo è. Se si sente veramente il bisogno di utilizzare i condimenti cercare di farlo con parsimonia.

7) Dire qualche piccola bugia
A volte ci si preoccupa di ferire i sentimenti dell'amica che ci ha invitato al ritrovo mangereccio tanto da non riuscire a dire di no a una fetta di torta fatta in casa o al piatto forte appena cucinati. Se vi trovate nella situazione, raccontate una piccola bugia. Dichiarate che siete assolutamente pieni, di non essere in grado di mangiare subito, e poi chiedete se è possibile portarne una porzione a casa. Una volta a casa si può sempre regalare la porzione a qualcuno che ne ha bisogno più di voi.

8) Non gettare la spugna
Se commettete degli errori, non abbandonate i buoni propositi, comunque. Solo perché avete mangiato troppi biscotti di mamma a Natale non rinunciate agli obiettivi, per la delusione. Mettetevi di nuovo in pista prima della prossima festa. Gli errori fanno parte del gioco.

  • shares
  • +1
  • Mail