Dormire meglio grazie alle fibre naturali

dormireDormire su un materasso che sa di natura può dare una sensazione di comfort davvero unica. Accade grazie alle fibre naturali che sono ideali sia per le imbottiture che per i rivestimenti di materassi e guanciali.

Ogni notte il nostro corpo perde tre quarti di litro di liquidi attraverso il sudore. Le fibre naturali ci aiutano a riposare meglio perchè favoriscono la traspirazione corporea. Trattandosi di materiali naturali, il corpo resta asciutto e riposa in modo sano con una maggior sensazione di benessere.

Ma quali sono le fibre naturali tra cui possiamo scegliere? In primis, la lana che è calda, morbida e dura a lungo. Se siete molto freddolosi, il materasso con imbottitura in lana è l’ideale perché garantisce un ottimo isolamento termico.

Scegliete un’imbottitura che contiene cotone se soffrite di allergie perché è un materiale antibatterico. Inoltre, è robusto ed elastico e, quindi, assicura una buona durata nel tempo. Esistono anche materassi imbottiti con crine di cavallo e lino che sono particolarmente adatti per la casa al mare oppure se abitate all’ultimo piano e soffrite molto il caldo. Questa fibra, infatti, assicura un buon ricambio d’aria e freschezza nei periodi più caldi.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail