Ghiaccio sull'infiammazione ritarda la guarigione

A chi non è mai capitato di mettere del ghiaccio dopo una botta o una slogatura? Secondo un ultimo studio della Cleveland Clinic dell’Ohio, Usa, pubblicato sulla rivista della Federation of American Societies for Experimental Biology, il freddo impedisce di rilasciare l’ormone Igf-1 che favorisce la riparazione dei tessuti infiammati.

In base all’esperimento condotto dall’équipe di medici, solo le cavie in grado di produrre l’ormore in questione in grande quantità dal tessuto infiammato potevano riparare il danno muscolare.

"Con questo studio abbiamo dimostrato che l'infiammazione ha anche un ruolo positivo -scrivono gli autori- quindi le terapie dovrebbero essere in grado di controllare il fenomeno, in modo da utilizzarne solo la parte 'buona' evitando ad esempio l'uso eccessivo di farmaci antiinfiammatori".

Via | Telegraph.uk

  • shares
  • Mail