Come evitare di raffreddarsi facendo sport in inverno

coldL’autunno è la stagione prediletta dai primi malanni e se pratichiamo sport, all’aperto soprattutto, dobbiamo stare attenti a non andarcela a cercare perché tra l’aria pungente e il sudore rischiamo di prendere un sonoro raffreddore. Ecco come evitarlo.

Anzitutto copriamoci bene ma senza esagerare con gli strati o la pesantezza dei vestiti. È importante scegliere abiti traspiranti che consentono al corpo di mantenere la temperatura ottimale lasciando evaporare il sudore in modo da essere il più possibile asciutti evitando che ci si asciughi addosso con il vento.

Un corretto pre-riscaldamento abituerà il corpo all’allenamento gradualmente, senza sbalzi di temperatura eccessivi. Lo stesso vale per il defaticamento finale: mettetevi una felpa, copritevi il collo. Anche se siete accaldati proteggete le zone esposte e curatevi di mantenere il più possibile costante la temperatura per evitare dispersioni di calore che vi faranno raffreddare.

Portatevi anche una salvietta di spugna per asciugare il sudore in eccesso evitando di tenervelo addosso durante la fase finale dell’allenamento, quando allentate il ritmo, recuperate fiato o fate gli esercizi di stretching.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail