L'autunno ci rovina l'umore

autunnoIn estate avete la tendenza da ingrassare? Nulla a confronto a quel che potrebbe capitarvi in autunno. Nonostante i buoni propositi di riprendere la dieta abbandonata in vacanza e la palestra lasciata a inizio estate, pare che l’autunno, con il suo grigiore e le prime piogge, ci butti talmente tanto giù da indurci a mangiare di più e ad essere anche un po’ depressi.

A minor luce corrisponde un maggior bisogno di mangiare, soprattutto carboidrati. È un retaggio ancestrale, legato al periodo di inizio del letargo dei mammiferi: questo ci spinge a fare il pieno di energie in vista del lungo inverno. Certo ci piacerebbe andarcene in letargo e risvegliarci a primavera fatta.

A soffrirne sono soprattutto le donne, ma in media in Italia – dicono dall’ospedale Fatebenefratelli – ne soffre una persona su dieci. Ma cosa determina la depressione? La diminuzione delle ore di luce, che manda temporaneamente in tilt il nostro orologio biologico, collegato a sua volta con i circuiti della serotonina e dunque con l’umore. Il rimedio? Aspettare che passi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: