Naked yoga o nature yoga: lo yoga si mette a nudo

naked yogaSarebbe meglio dire che ci mette a nudo e non solo attraverso il recupero del contatto tra corpo e mente e la riscoperta di una consapevolezza di sé, ma proprio fisicamente. In America spopola lo yoga nature, o naked, cioè nudo.

Si pratica senza un solo vestito addosso, neanche le mutande. La prima parte di una lezione di naked yoga consiste proprio nella cerimonia dello spogliarsi. Ci si toglie le scarpe, le calze e si stende il tappetino, proprio come si farebbe normalmente. Solo che si va avanti e ci si spoglia proprio di tutto e non solo idealmente dello stress.

Difficile immaginarne una rapida diffusione anche dalle nostre parti, ma i centri che lo praticano assicurano che questa infrazione del tabù è decisamente liberatoria e soprattutto non ha niente a che fare con il sesso e la libera condivisione che verrebbe in mente sulle prime.

Si lavora invece sul recupero della propria fisicità, del contatto della terra con la pelle. Certo a pensare a certe posizioni da praticare completamente nudi accanto al proprio vicino di tappetino un po’ di imbarazzo è proprio inevitabile.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail