Sperimentazione Metodo Stamina, il ministro Lorenzin firma il decreto

Dal 1° luglio la sperimentazione del protocollo sulle cellule staminali sarà finalmente possibile e legale.

 

Una buona notizia per i malati di sclerosi: il ministro della Sanità Beatrice Lorenzin ha firmato il decreto per l'inizio della sperimentazione del Metodo Stamina, il protocollo di cura che prevede l'utilizzo di cellule staminali mesenchimali sulle quali lavorare in laboratori di strutture pubbliche secondo procedure idonee alla conservazione di cellule e tessuti, sotto responsabilità del medico prescrittore; il metodo Stamina è uno dei nuovi protocolli di cura nel trattamento di determinate malattie neurodegenerative come la sclerosi multipla.

La firma del ministro della Sanità Lorenzin sblocca la situazione di stallo per le cure col metodo delle cellule staminali, che nei giorni scorsi sono state particolarmente al centro dell'attenzione dopo l'approvazione del Decreto Balduzzi da parte del Senato, che lo ha fatto diventare legge: dal 1°luglio la sperimentazione sul protocollo di cure ideate da Davide Vannoni e dai ricercatori della sua Onlus Stamina Foundation sarà ufficialmente possibile.

Ospite alla trasmissione UnoMattina del 18 Giugno 2013, il Ministro Beatrice Lorenzin ha così dichiarato:

I protocolli di avvio per la sperimentazione clinica del metodo Stamina con cellule staminali sono partiti; ho già firmato il decreto e si sta predisponendo la cell-factory. Entro il primo luglio saremo pronti. Speriamo in risultati positivi.

Questo il video dell'intervento integrale del Ministro Beatrice Lorenzin a UnoMattina.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail