Come evitare di ammalarsi in vacanza

holidayI malanni in vacanza sono una vera piaga: si aspetta tanto di poter partire per allontanarsi dalla routine logorante e ci si ammala proprio quando ci si vorrebbe rilassare e divertire godendosi un po’ di riposo. Si tratta quasi sempre di piccoli disturbi, ma capaci di rovinare un’intera settimana. Ecco come evitarli.

Il mal di schiena è il primo acciacco che colpisce chi viaggia con bagagli pesanti scarrozzandoli avanti e indietro tra aeroporti, auto, alberghi o addirittura in giro, se si viaggia con lo zaino. Usate i trolley con le ruote, distribuite bene il peso dentro il bagaglio, prenotate un trasferimento anziché scarpinare a piedi. Meglio prevenire.

I problemi di stomaco sono altrettanto frequenti, soprattutto se si viaggia in paesi esotici, ma non solo. Preparatevi assumendo yogurt con fermenti lattici vivi o probiotici per alcuni giorni prima di partire. Non consumate acqua non imbottigliata, frutta non sbucciata, ghiaccio nelle bibite. Se avete problemi di stitichezza quando vi trovate fuori casa, dateci dentro con le fibre.

Il jet lag è inevitabile se si fanno lunghi viaggi tra paesi con fuso orario diverso e l’unica soluzione è prendersela comoda e riposare per entrare con calma nei nuovi ritmi, ma aiuta anche assumere delle melatonina.

Il peso extra che si guadagna in vacanza non può considerarsi certo un malanno in sé ma manda all’aria i sacrifici di mesi e dunque ingegnatevi. Non rinunciate a tutto perché in fondo siete in vacanza, ma state attenti a qualche piccolo dettaglio: bevete molto prima dei pasti, scegliete con cura quel che mangiate anziché accettare tutto senza filtro, muovetevi molto se siete soliti farlo anche in casa. Anche lo sport in vacanza può essere molto divertente, tra giochi in spiaggia, corse al tramonto e passeggiate mattutine in riva al mare. Molti hotel e residence hanno anche la palestra. Poi ci sono mare e piscina: approfittatene.

Infine, attenzione ai germi. Essere maniaci dell’igiene può diventare in sé una malattia ma essere troppo poco attenti è altrettanto sbagliato. Portate con voi qualche medicina di base per affrontare le piccole emergenze virali, lavatevi spesso le mani, fate attenzione a quel che mangiate e bevete e dove.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: