Né di carne né di pesce - Manuale del perfetto vegetariano

Secondo un’indagine AC Nielsen, rielaborata da Eurispes, i vegetariani in Italia sono circa 7 milioni, e sono destinati a raggiungere i 30 milioni nel 2050. Non tutti però sono uguali: alcuni mangiano latte e uova, altri escludono qualsiasi prodotto di origine animale (vegani), altri invece ancora si nutrono esclusivamente di vegetali crudi e frutta (crudisti e fruttariani).

I nutrizionisti sono concordi nell’affermare fermamente che vegetariani non ci si può improvvisare. Benché un’alimentazione senza carne e derivati possa essere considerata completa sotto tutti i punti di vista è necessario bilanciare adeguatamente i diversi alimenti affinché il nostro organismo possa trarne beneficio e non subire carenze di alcuni importanti elementi.

"Né di carne né di pesce - Manuale del perfetto vegetariano" offre un’ottima introduzione all’argomento fornendo risposte chiare ai più comuni interrogativi:

  • Perché optare per una dieta vegetariana?

  • Perché una dieta vegetariana giova alla salute?

  • Quali sono gli alimenti indispensabili al nostro organismo?

  • Quali sono tutti i benefici derivanti dall’eliminazione della carne dalla dieta?
  • Un ricco ricettario per realizzare pietanze genuine e gustose, importanti documenti nutrizionali e un glossario in appendice completano il volume.

    Stefano Momentè è un giornalista vegetariano dal 1985. Tra le sue tante attività ha fondato Veganitalia, un sito per la corretta informazione sul veganismo in Italia, è promotore del circuito Ristoranti Verdi e socio divulgatore per la Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana.

    • shares
    • Mail
    16 commenti Aggiorna
    Ordina: