Leucociti alti nelle urine, cosa vuol dire?

Leucociti nelle urine: cosa ne determina la presenza, ed a quali patologie potrebbe essere collegata?

leucociti alti nelle urine

La presenza di leucociti alti nelle urine è generalmente sintomo di un processo infiammatorio o di una infezione in corso che interessa le vie urinarie. In linea generale, i leucociti sono i globuli bianchi, sentinelle che si rivelano fondamentali per garantire un buono stato di salute. Generalmente, può accadere che nelle urine si registri la presenza di tali cellule, ma se tale presenza dovesse essere più “importante”, ciò potrebbe essere dovuto a diverse cause.

Fra le cause più comuni che sono collegate ad un'alta presenza di leucociti nelle urine, vi è un’infezione delle vie urinarie. Detto ciò, fra i sintomi che accompagnano l’alta presenza di leucociti nelle urine potrebbero esservi una minzione più frequente del solito, infiammazione del rene, bruciore o dolore durante la minzione, presenza di tracce di sangue nelle urine, che peraltro appaiono spesso particolarmente maleodoranti e dal colore torbido.

Normalmente, le donne sarebbero i soggetti più a rischio, insieme agli anziani, questi ultimi per via delle loro comprensibili difficoltà a seguire un’igiene personale adeguata, e naturalmente anche perché hanno generalmente un sistema immunitario più debole.

Se dalle analisi dovesse emergere un valore superiore alla norma, il medico curante potrebbe consigliare di sottoporsi ad una cultura delle urine, oppure a un esame della sensibilità, mediante il quale potrà essere possibile determinare quali siano gli antibiotici più adatti in base ai batteri che hanno provocato l’infezione.

Foto | da Pinterest di Vet Guru
via | Inerboristeria

  • shares
  • +1
  • Mail