Autostima, per sentirsi sicuri gli italiani hanno bisogno dello specchio

Autostima allo specchio? Ecco cosa cercano gli italiani nella loro immagine riflessa

Specchio vanità

Quanta autostima hanno gli italiani? Questa sembra essere una domanda piuttosto banale, ma come molti di voi ben sapranno, l'autostima rappresenta uno degli elementi fondamentali per vivere bene, in pace con sè stessi e di riflesso anche con il resto del mondo. Detto questo, tornando alla nostra domanda: secondo voi gli italiani avranno un'autostima alta o bassa? E quale sarà il mezzo più gettonato per rimpolparla? Magari non ci crederete, ma a quanto pare, gli italiani cercano conferme ... allo specchio.

Ebbene si, a quanto pare, il nostro è proprio un popolo di vanitosi! Almeno questo è quanto sarebbe emerso dai risultati di un sondaggio condotto dall'azienda Galderma, che avrebbe analizzato le abitudini degli italiani di fronte allo specchio. Quando, e soprattutto "quanto", si specchia un italiano in media ogni giorno? E quanto conta l'immagine riflessa allo specchio, per la propria autostima?

Secondo quanto emerso dal recente sondaggio, pare proprio che più della metà dei nostri connazionali si guardino allo specchio ogni volta che possono, mentre solo il 33% si guarderebbe 3 volte al giorno. Infine, un esiguo 17% avrebbe dichiarato di guardarsi solamente prima di uscire da casa. Fra i posti più gettonati in cui specchiarsi, primeggia senza dubbio il bagno di casa o quello dell’ufficio, ma gli italiani non disdegnano neanche le vetrine dei negozi, e non sono pochi coloro che portano con sé uno specchietto, per essere sempre impeccabili.

Ma detto questo, cosa cercano gli italiani allo specchio? Presto detto: rughette, imperfezioni, ma non solo... Controllano che i capelli ed il trucco siano in ordine, o si accertano di aver scelto un abbigliamento adatto. Insomma, gli italiani allo specchio cercano … conferme, e di "riflesso", cercano anche di rimpolpare la propria autostima. Ma siamo proprio certi che l’autostima vada cercata allo specchio? Non sarà proprio questo aspirare ad una perfezione esteriore, una delle cause del disagio che sempre più uomini e donne sono costretti ad affrontare in questa società fin troppo votata all’apparenza?

Personalmente, ritengo di si. Voi cosa ne pensate?

Foto | da Pinterest di Sunday Stackhouse

  • shares
  • +1
  • Mail