Dentisti abusivi in aumento, tutti i numeri dei falsi medici in Italia

I dentisti abusivi sono un fenomeno purtroppo in aumento nel nostro paese: ecco tutti i dati e i numeri dei falsi medici che operano nel nostro paese senza avere il permesso di farlo.

Dentisti abusivi

Il fenomeno dei dentisti abusivi è, purtroppo, in aumento nel nostro paese: secondo i dati resi noti da un nuovo rapporto Eures, infatti, pare che il volume di affari sia pari a 720 milioni di euro, per un totale di 7 milioni di prestazioni erogate da falsi dottori che non hanno le autorizzazioni per poter praticare l'esercizio medico.

Il fenomeno dell'abusivismo nel settore dentistico è molto alto, soprattutto al Nord con la presenza del 48% dei .
dentisti abusivi. 10mila i falsi medici, per un danno all'erario pari a 75milioni di euro l'anno, solamente a livello di Irpef.

I dati riguardano gli ultimi sei anni, dal 2006 e il 2012: i Nas hanno fatto 7745 ispezioni, 3601 segnalazioni all'Autorità di cui 2422 per esercizio abusivo della professione medica. Un vero e proprio reato nei confronti del Sistema Sanitario Nazionale, oltre che una truffa per per i pazienti.

La maggiore presenza di dentisti abusivi si ha al Nord, con 2400 medici falsi in questo settore, pari al 48% del totale: seguono le regioni del sud (1500 abusivi pari al 30%) e quelle del centro (1100 falsi dentisti per una percentuale pari al 22%).

Il fenomeno dell’abusivismo odontoiatrico ha assunto, nel tempo, dimensioni preoccupanti che danneggiano in primis i cittadini che, per mancanza di informazioni, nonché per la ricerca di prestazioni economicamente vantaggiose, si affidano a quello che è il sistema alternativo costituito dagli abusivi, ove le carenze professionali e di qualificazione hanno risvolti non solo economici e morali, ma anche pericolose ripercussioni sulla salute pubblica.

Via | Quotidianosanità

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail