Il sonno si può accumulare per farne scorta

pisolinoChe si mettano d’accordo: c’è chi ci ripete che è inutile cercare di recuperare il sonno perduto dopo notti insonni perché ci vuole tempo per ripristinare i corretti ritmi sonno-veglia e chi invece – e ha a che fare con questo il nostro post – consiglia di accumulare un po’ di sonno per i periodi in cui ci toccherà ridurre le ore dedicate al riposo, magari perché lavoriamo fino a tardi, siamo preoccupati per qualche problema o ci tocca studiare tutta la notte per un esame.

Il Journal of Sleep Research ha pubblicato lo studio di un gruppo di ricercatori che ha stabilito come l’organismo sia in grado di attingere a delle ipotetiche riserve di riposo per affrontare un periodo di magra. Certo un po’ esiguo è il campione utilizzato per mettere a frutto le teorie degli studiosi: 11 uomini e 13 donne hanno dormito per nove ore a notte per un’intera settimana e per sole tre ore a notte per quella seguente.

Chi era riuscito a dormire di più nei giorni in cui era consentito riposare molto è riuscito ad affrontare meglio lo stress da mancanza di sonno della settimana di dieta del riposo. Vedete un po’ voi se crederci oppure no, ma se riuscite a schiacciare un pisolino qua e là ogni tanto certo male non può farvi.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail