Allenarsi in due è meglio che allenarsi da soli?

correre con un amicoLa motivazione, lo sappiamo per esperienza, è la molla che determina il successo dell’allenamento, che i più pigri ma anche i più motivati finiscono per abbandonare presto dopo un primo periodo di grande sprint.

Molti sostengono che allenarsi da soli è meglio per mantenere i propri ritmi e ritagliarsi i propri spazi quando è possibile, si ha tempo e si ha voglia, senza vincoli con altre persone. Molti altri invece ritengono che allenarsi insieme ad un amico è molto più divertente oltre che utile perché ci si motiva a vicenda, si scambiano quattro chiacchiere prima e dopo l’allenamento, si divide la fatica e, non ultimo, ci si sente anche più sicuri quando si corre per esempio in strada in una zona non molto frequentata. Altri ancora preferiscono allenarsi con il cane.

E voi? Preferite allenarvi da soli o aggregarvi ad un amico che vi pungoli per non farvi mollare? O spetta a voi il compito di chi spinge gli altri a non mollare?

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: