Proprietà benefiche dell'eufrasia

Usata come oftalmico per infiammazioni agli occhi con annessa produzione di muco, l’Eufrasia (Euphrasia officinalis L.) è da sempre rimedio popolare in casi di allergia, tosse, cancro, dolore all’orecchio, mal di testa, raucedine, infiammazioni, ittero, rinite e gola infiammata. In Europa era anche utilizzata come stomachico e contro le malattie della pelle.

Conosciuta fin dall’antichità, la pianta si fa apprezzare soprattutto per le capacità di calmare le irritazioni agli occhi e per la sua gentile azione astringente oftalmica, quindi per le sue proprietà antinfiammatorie, astringenti e anticatarrali.

Usata in infuso esterno come lavaggio degli occhi particolarmente utile in caso di congiuntivite.

Occhi infiammati ed arrossati, lacrimanti; congiuntiviti allergiche; se lo si usa come collirio libera il naso chiuso, poiché arriva nelle narici attraverso il canale lacrimale.

In cosmetica l´infuso può essere utilizzato per preparare un bagno tonificante.

  • shares
  • +1
  • Mail