Troppi antiossidanti possono farci male

antiossidantiTutto e il suo contrario: così la scienza ci confonde e se prima ci suggerisce di aumentare gli antiossidanti nella dieta adesso ci mette in guardia, perché l’ultimo studio condotto sull’argomento alla Kansas State University ha evidenziato che un eccesso di antiossidanti può essere controproducente. Come?

Studiando una strategia per migliorare l’afflusso di ossigeno ai muscoli durante lo sport i ricercatori si sono resi conto che un eccesso di antiossidanti, generalmente utili nel miglioramento della prestazione sportiva – oltre che, com’è noto, nella prevenzione della salute cellulare – può comportare un’alterazione del funzionamento muscolare.

Gli scienziati si affrettano a specificare che si tratta solo di un invito alla cautela e non a smettere di assumere cibi che ne sono ricchi come broccoli e frutti rossi. Bisognerà ancora studiare come agiscono gli antiossidanti a livello fisiologico per capire fino a che punto sarà conveniente dosarne l’assunzione in termini sportivi, ma per adesso possiamo stare tranquilli: mangiare qualche mirtillo in più ci farà solo bene.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail