Correre con le mani aperte migliora l'allenamento

correreVi sembrerà una domanda strana, ma voi correte con le mani aperte o chiuse a pugno? Non è un dettaglio insignificante come appare perché durante l’allenamento la posizione del corpo influisce sulla prestazione.

Correndo, tutto il corpo è teso a concentrare le energie per fornire la propulsione alla parte inferiore del corpo e per questa ragione correre con le mani aperte e rilassate può fare la differenza.

Normalmente siamo indotti a chiudere le mani a pugno, ma questa contrazione può comportare un’ulteriore contrazione muscolare lungo le braccia e dunque uno spreco energetico. Ci avevate mai pensato?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail