Stare troppo seduti ci fa male: si rischia il diabete

lavoroBrutte notizie per chi lavora alla scrivania. Non importa quanto sport facciate usciti dall’ufficio e quanto scarpiniate in giro per commissioni e appuntamenti: se stiamo molto seduti, mettiamo a rischio la salute. Possiamo farci davvero poco, visto che molti lavori odierni si svolgono al computer per lunghe ore. L’unica soluzione, infatti, sarebbe ridurre il tempo di inattività passato su una sedia o una poltrona.

I ricercatori svedesi del Karolinska Institute hanno stabilito che passare molte ore seduti influisce sulla possibilità di contrarre malattie metaboliche che possono sfociare nel diabete e questo a prescindere da quanto tempo si trascorre in palestra dopo una giornata passata sulla sedia.

I ricercatori hanno anche ammesso di non avere ancora capito le ragioni di questo comportamento del nostro organismo, ma suggeriscono qualche piccolo trucco per non esagerare in posizione seduta: fare le scale anziché salire in ascensore dal capo, alzarsi e camminare un po’ per l’ufficio durante le pause anziché trascorrerle su Internet, cambiare il più possibile posizione e tipo di lavoro cercando di sbrigare personalmente tutte le incombenze fuori dall’ufficio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: