Dieta e forma fisica: i buoni propositi per il nuovo anno già abbandonati?

peso dietaL’anno nuovo ormai è cominciato da un numero di giorni sufficiente per stilare un primissimo bilancio dell’andamento dei buoni propositi. C’è chi ha già mollato e chi segretamente pensa di farlo quanto prima e chi non ha neanche mai cominciato in attesa di una buona volontà che forse non arriverà mai. Se anche siete tra chi coraggiosamente stringe i denti e continua sulla via tracciata dai voti pronunciati a fine anno, sappiate che presto mollerete pure voi.

Non vogliamo scoraggiarvi e vi auguriamo di rappresentare l’eccezione che conferma la regola, ma questa regola, appunto, vuole che i buoni propositi siano quasi sempre abbandonati. Il motivo è che di solito nella foga dei buoni propositi di Capodanno ci lasciamo prendere un po’ troppo la mano ed esageriamo con progetti che razionalmente sono impossibili da portare a compimento o ne accumuliamo un numero così alto da non riuscire a rispettarne neanche la metà.

I buoni propositi in cima alla lista degli abbandoni? Ritornare in forma e mettersi a dieta, naturalmente. Ciascuno dei due ha molte varianti, dal perdere cinque chili in un mese al tornare in palestra appena riapre e andarci con costanza. Voi fino ad ora a quali buoni propositi avete messo concretamente mano? E come sta andando?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: