I fiori in ospedale fanno guarire prima

mazzo fioriC'era un periodo in cui si voleva proporre di abolire mazzi di rose e orchidee nelle stanze degli ospedali, più che altro per problemi legati all'apparato respiratorio ed immunitario. Secondo una recente indagine di origine inglese, invece, sembra l'esatto contrario.

Rallegrare i pazienti e malati con fiori di vario tipo sembrerebbe anzi farli stare meglio ed ottenere una guarigione più rapida. Il merito di tutto ciò sarebbe dato dall'effetto che essi provocano sull'umore. Lo studio è stato pubblicato su una rivista scientifica inglese, la "Bmj". Finalmente si è sfatato questo mito, quindi.

Il regalo gradito aiuta a diminuire sia tristezza che ansia, dovute al ricovero stesso e sembrerebbe anche far percepire meno il dolore. L'unico inconveniente? Solo ricordarsi di cambiare l'acqua!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail