4 consigli per un 2010 salutare: come mangiare meglio

capodanno salutare
Se siete tra quelli che alla fine dell'anno amano tirare le somme ed elencare le mancanze, per poi fare la lista dei buoni propositi per l'anno venturo, oggi mi sembra proprio la giornata giusta per farlo, nonché la vostra ultima possibilità per augurare a voi stessi un 2010 salutare, all'insegna del benessere.

Potremmo iniziare a fare la lista da qualsiasi punto del nostro organismo, concentrandoci sulla mente o sui chili di troppo, ma per oggi concentriamoci sulla via più semplice e diretta per fare del bene al nostro organismo, l'alimentazione. Ecco di seguito 4 idee per i buoni propositi alimentari del 2010, lista che potete continuare nei commenti.


  • Riempire il piatto con verdure colorate, ricchi di vitamine e antiossidanti, perché oltre all'insalata e ai pomodori esiste un'infinita varietà di ortaggi salutari!
  • Abbandonare per sempre gli snack e gli spuntini grassi, fritti, confezionati o poco salutari, sostituendoli con frutta fresca, cereali o yogurt: l'organismo e la linea ringrazieranno.
  • Cercare le proteine in alimenti che non siano carne, almeno un giorno a settimana, seguendo l'esempio di Gand.
  • Smettere di saltare la colazione e dedicare a se stessi e al proprio nutrimento la prima mezz'ora della giornata: fare colazione regolarmente è la base di un'alimentazione sana ed aiuta a controllare il peso.

Detto questo non mi resta che sperare che la vostra lista di buoni propositi sia lunga e contenga i 4 di cui sopra ed augurare a tutti i lettori di BenessereBlog un 2010 ricco, ma davvero ricco di salute e benessere, che sono sempre il regalo più bello ed il più desiderato. Buon Anno!

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail