La dieta depurativa dopo le feste

dieta depurativaCome si conviene ad ogni proposito di dieta, si comincia dal lunedì. E visto che questo è il primo dopo le feste e solo pochi hanno trovato la forza di iniziare proprio all’indomani della Befana, ecco qualche suggerimento per rafforzare la volontà e provare a depurarsi dopo le feste. Siete già pronti per partire domani?

Per aiutare il nostro sistema digerente a riposarsi dal superlavoro cui l’abbiamo costretto, sarà bene adottare per qualche settimana uno stile di alimentazione leggero e accelerare il recupero. Frutta e verdure vanno reintegrate in grandi quantità alleggerendo il carico di carboidrati complessi e grassi idrogenati. In una parola, salutate i dolci.

Vitamine e minerali e un alto contenuto d’acqua fanno di frutta e verdura i vostri migliori alleati nella dieta depurativa. Qualcuno suggerisce una soluzione più estrema e consiglia di alimentarsi di sola frutta e verdura per due giorni, in modo da facilitare la depurazione interna.

Ma se non ve la sentite di sottoporvi a così drastici rimedi, meglio ripulire la tavola di rimasugli di panettoni e torrone, aumentare frutta e verdura, diminuire pasta e pane, scegliere proteine nobili, prediligere cotture leggere e condimenti a base di solo olio d’oliva, limone e qualche spezia. Bevete qualche decotto depurativo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail