Come evitare che la borraccia si ghiacci durante le escursioni invernali

borracciaÈ un problema che si trova a dover fronteggiare chiunque ami fare sport di montagna o sport all’aria aperta in pieno inverno, quando è alto il rischio che l’acqua – essenziale da portarsi dietro ogni volta che si fa attività fisica – si ghiacci nella borraccia. È la variante invernale del problema dell’acqua calda in piena estate, ma il rimedio, che in quel caso consiste nell’arrangiarsi, c’è. Basta isolare la bottiglia.

Non è una soluzione radicale, ma aiuta ad evitare che il contenuto liquido duri meno del tempo di uscire di casa e aver voglia di bere un sorso. Molte borracce tecniche sono già pensate con un isolamento esterno o un’intercapedine interna, ma potete realizzarne una versione fai da te usando una vecchia calza di lana o la manica di un vecchio maglione, specialmente se al posto della borraccia usate la semplice bottiglietta di plastica.

Un trucco extra che può aiutare: tenete la bottiglia il più possibile vicino a voi in modo che il calore del vostro corpo contribuisca a evitare che l’acqua si congeli.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail