Come prevenire e curare la gengivite

Scritto da: -

gengiveQuant’è brutta la gengivite… solo chi ne ha sofferto lo sa. Per prevenirla e non doverlo mai scoprire basta adottare alcuni comportamenti virtuosi che partono dall’igiene orale e aiutano ad evitare le infiammazioni alle gengive dovute alle colonie batteriche che vivono e proliferano sui nostri denti.

Spazzolino, filo interdentale e collutorio sono i componenti del piccolo esercito che combatte carie e placca ma anche le possibili conseguenti gengiviti. Tuttavia non è solo la cattiva igiene tra i responsabili di questo fastidio. Spesso capita che sia associata a forti disturbi emozionali o a squilibri ormonali come mestruazioni, pubertà, gravidanza: a qualcuno viene la dermatite per colpa del nervosismo e ad altri la gengivite.

Che farci? Cercare di migliorare le quantità di vitamina D nel corpo e utilizzare il bicarbonato per sciacquare la bocca. Se mangiate fuori di casa e non avete la possibilità di lavare i denti, portatevi una mela: morderla e masticarla aiuta l’igiene quando non si può curare altrimenti. Se l’infiammazione è già in atto, invece, usate l’aloe puro che dà sollievo alle gengive irritate.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Benessereblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.