Alleviare l'incontinenza urinaria con la dieta corretta e gli esercizi da fare a casa

alimentazione incontinenza urinaria

Per contrastare i disturbi causati dall'incontinenza urinaria, non sempre è necessario ricorrere a farmaci e rimedi medicinali. Un corretto stile di vita, con una sana alimentazione e alcuni pratici esercizi da fare in ogni momento della giornata, possono essere dei rimedi altrettanto validi per alleviare i problemi dell'incontinenza urinaria.

Chi soffre di incontinenza urinaria dovrebbe seguire una dieta precisa e sana: nel valutare quali alimenti e liquidi sono migliori per ogni persona, il medico dovrebbe fare molta attenzione, per poter proporre un regime alimentare adatto ad ogni situazione. Esistono però dei cibi che possiamo comunque portare sulle nostre tavole se soffriamo di questi disturbi.

Il succo di mirtilli può essere molto utile per prevenire le infezioni del tratto urinario: bere molti liquidi è importante per poter depurare l'organismo (1-2 litri di acqua e altri liquidi non alcolici e non zuccherati, in media, ma non nelle ore precedenti al sonno, per evitare l'enuresi notturna). Evitate di assumere alcolici, perché si tratta di bevande diuretiche, così come il caffè, il tè e le bibite gassate. Anche il succo di pompelmo è diuretico, meglio evitarlo.

Da evitare anche le cipolle, gli agrumi, le fragole, la frutta secca, l'uva, lo zucchero, le uova, i formaggi stagionati il tè (ad eccezione del tè verde), il pomodoro e il succo di pomodoro, il succo d'ananas e l'ananas, le mele, la cioccolata, le spezie e i cibi piccanti. Dovrà mangiare, inoltre, tanta frutta e verdura

In generale, non solo l'alimentazione deve essere curata, ma anche lo stile di vita: evitate di fumare, cercate di perdere i chili in eccesso e fate un po' di sano esercizio fisico, ogni giorno, anche solo camminando a passo sostenuto o muovendovi a piedi o in bicicletta per gli spostamenti che possono permetterci di lasciare l'auto a casa.

Molto utili gli esercizi per il pavimento pelvico, chiamati anche esercizi di Kegel, dal nome del ginecologo che per primo ne scoprì l'importanza.

Via | Terapia incontinenza

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail