Correre per smettere di fumare

correre fumareAvete deciso di smettere di fumare ma non riuscite a scrollarvi di dosso l’ansia che vi prende quando avete voglia di una sigaretta? Le avete provate tutte senza grande successo? Iniziate a correre. Non risolverete ogni vostro problema ma funzionerà da coadiuvante se la volontà sarà abbastanza ferma da volerlo fare.

La corsa aiuta come prima cosa a prendersi una pausa dal resto, a staccare del tutto con il lavoro, la casa, gli impegni, almeno per lo spazio dell’allenamento. Inoltre aiuta a scaricare gli stress accumulati e a distrarsi dalla voglia di fumare.

E se dopo vi viene ancora più voglia? Allora tocca alla vostra buona volontà. Ma il gesto di prendersi cura di sé e del proprio benessere praticando un’attività che aiuta anche a disintossicare l’organismo può essere un’ottima ragione per non lasciarsi trascinare nel vortice del vizio del fumo.

Tra l’altro la corsa aiuta anche a consumare l’adrenalina generata dallo stress che accompagna sempre il periodo immediatamente successivo alla decisione di smettere di fumare. C’è chi mastica un chewing gum per illudersi e chi invece esce di casa e corre, facendo molto di più per il proprio benessere. A quale categoria preferite appartenere?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail