Chi ha amici magri mangia di più

snack e tvQuesta non me l’aspettavo: pare che ad avere amici molto magri si tenda a mangiare di più. Ma non dovrebbe essere al contrario? No, dicono i ricercatori che hanno analizzato il comportamento di alcuni studenti mentre guardavano un film sgranocchiando snack. Quando gli amici sono tendenzialmente più magri i soggetti tendono a concedersi qualche spuntino extra mentre al contrario se il compagno di serate è una persona in sovrappeso allora ci si limita molto di più nell’esagerare con gli snack.

Per testare il comportamento un complice dei ricercatori si è inserito nell’evento analizzato e ha cominciato prima degli altri a mangiare, stabilendo di fatto il ritmo del consumo degli snack: il ricercatore magro che mangiava di più dimostrando maggiore appetito induceva anche i compagni a consumare di più senza problemi. Viceversa, il ricercatore sovrappeso che si limitava nella quantità determinava un limite anche negli altri partecipanti alla serata.

La conclusione a cui sono giunti gli studiosi è dunque che ci sentiamo particolarmente incoraggiati a consumare il cibo quando a farlo è una persona magra che sembra non preoccuparsi affatto degli effetti che potrebbe comportare sulla linea, come se la sua magrezza fosse per noi una garanzia.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: