Un menu adatto a mantenere attivo il cervello

uovaParliamo di alimentazione e di quali sono i cibi che ci permettono di tenere il nostro cervello in allenamento e che ci aiutano sia in termini di memoria, che di concentrazione ed agilità mentale. Ecco in pratica ciò che non dovrebbe mancare mai nella nostra alimentazione quotidiana.

La vitamina D, oltre a promuovere la salute delle ossa e del sistema immunitario, ha anche un ruolo importante sulla memoria. Per coprirne il fabbisogno è sufficiente esporsi ai raggi solare e consumare tanto pesce, uova e latte. L'acido folico è indispensabile per lo sviluppo del cervello: se ne dovrebbero assumere 200 mg al dì, sotto forma di verdure a foglia verde, legumi, carciofi, agrumi e lievito di birra.

Infine la vitamina E, che contribuisce a prevenire l'aterosclerosi e il cui fabbisogno giornaliero è di 8 mg. E' contenuta soprattutto negli olii vegetali (girasole,lino, soia), così come nei frutti oleosi.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail