Cosa fare in caso di crampi ai piedi

crampi piediCosì come i crampi ai polpacci , sono frequenti anche i crampi ai piedi e spesso i due disturbi si verificano insieme. Per alcuni i crampi ai piedi sono un fenomeno diurno, occorrono in caso di sforzo fisico notevole, quando si nuota o quando si cammina. Per altri sono un fenomeno prevalentemente notturno, o mattutino così doloroso da svegliare dal sonno, e possono essere dovuti a un cambiamento di temperatura o alla presenza di vene varicose.

Dal punto di vista alimentare è bene scegliere cibi ricchi di potassio e calcio e bere integratori di sali minerali prima di fare sport. Volendo si può preparare un integratore naturale a base di sale, acqua e zucchero.

A livello locale bisogna esercitare una pressione sui muscoli interessanti, tendendoli leggermente in direzioni opposte, così da favorirne il rilassamento. Per favorire la distensione si può applicare sulla pianta del piede un panno caldo o la borsa dell'acqua calda.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail