Il cioccolato fondente aiuta nel post-infarto

cioccolatoSe tutti conosciamo per esperienza i benefici immediati del cioccolato, sia esso fondente o al latte, non tutti siamo a conoscenza degli effetti positivi a lungo termine del cioccolato sul nostro organismo.

Tra gli effetti positivi del cioccolato fondente, c'è quello di ridurre i casi di mortalità nel post-infarto, ovvero di proteggere da complicazioni chi ha già subito un infarto. Lo studio, realizzato dal Karolinska Institute di Stoccolma e pubblicato sul Journal of Internal Medicine, ha tenuto in osservazione circa 1.600 persone di età comrpesa tra 45 e 70 anni, tutti colpiti da uno o più attacchi di cuore.

I ricercatori hanno constatato che per chi ha assunto per almeno due volte alla settimana cioccolato, i rischi di ulteriori complicazioni conseguenti all'infarto, tra cui anche la morte, sono minori rispetto a chi segue un regime alimentare privo di cioccolato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail