Un menù ai frutti esotici per un lifting naturale

frutta esoticaImmaginiamo di trascorrere un'intera giornata all'insegna del benessere, a partire dall'alimentazione. Oggi vi propongo un menù a base di una serie di frutti tropicali adatti a sconfiggere l'insorgenza dei radicali liberi, ormai famosissimi amici responsabili dell'invecchiamento cutaneo. In pratica effettueremo unlifting tutto naturale , col quale la cute si rigenere, senza effetti collaterali.

La mattina iniziamo con papaya e melograno, dall'azione diuretica: mescolate il succo di melograno (in erboristeria) con il frutto della papaya. Prima dei pasti assumete dell'ananas, che vi spezzerà un po' la fame. In aggiunta potete anche assumere delle capsule di estratto di gambo d'ananas, che contiene la bromelina, che accellera lo smaltimento delle scorie e rende la pelle luminosa.

A merenda fate un mix: mango, mela e kiwi, magari da agiungere ad uno yogurt naturale, per accentuare la capacità depurativa di questi frutti. Infine la sera, dopo cena, centrifugate un grappolo d'uva e un frutto della passione. L'uva contiene vitamine e moltissimi oligominerali. Se poi scegliete quella rossa, è utilissima per l'elevato contenuto in resveratrolo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail