Combattere l'emicrania con la chirurgia estetica

emicraniaArrivare a sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica per risolvere il pur fastidioso mal di testa cronico è decisamente troppo, eppure uno dei massimi esperti in chirurgia estetica facciale, Bahman Guyuron, ha scoperto che eliminando alcuni cuscinetti di grasso che comprimo alcuni muscoli e nervi facciali, l’emicrania si può alleviare.

I risultati non provengono dunque da una ricerca specifica sull’argomento emicrania, ma dall’esperienza medica diretta su un numero di pazienti abbastanza significativo da lasciar supporre che l’asportazione di certi cuscinetti di grasso induca un rilassamento dei muscoli facciali e un miglioramento generale degli episodi di emicrania.

I risultati dell’analisi sono stati pubblicati sulla rivista dell’American Society of plastic surgeons e fanno ben sperare chi combatte da anni con emicranie croniche talmente frequenti e insopportabili da diventare invalidanti. Ora bisognerà vedere se sia il caso – soppesando vantaggi e svantaggi – di ricorrere al lifting facciale per far sparire il mal di testa…

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail