Maniglie dell’amore: come eliminarle

A qualcuno piacciono, quindi assicuratevi, prima di agire, che al vostro partner non dispiaccia se ve ne liberate. Appurato questo, e stabilito che non potete proprio vedervi con i rotolini salvagente, ecco come agire per eliminare le maniglie dell’amore e assottigliare la vita. Inutile specificare che la corretta alimentazione è il primo passo verso la battaglia. Poi vengono gli esercizi: non servirà a niente ammazzarsi di addominali e poi pasticciare a tavola, ma determinazione e costanza nell’attività sportiva vanno associati all’impegno a tavola: insomma, ci vuole una strategia a tutto tondo.

Veniamo al movimento: anche in questo caso, non basta stendere il tappetino e contare le ripetizioni degli addominali. Dovrete associare anche una disciplina aerobica che vi permetta di tonificare il corpo e bruciare i grassi in eccesso che vanno ad accumularsi proprio lì, specialmente negli uomini. Corsa, nuoto, bici, passeggiate, step o tapis roulant: scegliete quello che vi piace e praticatelo per almeno due volte a settimana.

Ora sì che potete tirare fuori il tappetino e iniziare con gli addominali: il classico crunch va sempre bene per buttare giù un po’ di pancetta, ma insistete soprattutto sugli obliqui, ruotando il busto a destra e sinistra quando risalite contraendo gli addominali. Infine, imparate i tre esercizi che vedete nel video, pensati appositamente per dire addio alle maniglie dell’amore. Sono facili, alla portata di tutti ed efficaci.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: