Consigli per evitare l'attacco delle zanzare in casa

zanzare
L'arrivo dell'estate porta con sé anche il problema delle zanzare, difficili da combattere e sempre più resistenti ai prodotti chimici. Per evitare che facciano della nostra casa la loro dimora estiva e del nostro sangue la loro mensa, per non parlare delle malattie che trasmettono, bastano alcuni piccoli accorgimenti.

Evitate di creare zone umide in casa, nel giardino o in balcone: asciugate bene e capovolgete annaffiatoio e secchi dopo averli utilizzati; eliminate i sottovasi delle piante; cambiate spesso l'acqua dalle ciotole se avete animali domestici.

Occupatevi dei tombini: puliteli regolarmente con larvicidi e non vuotatevi dentro acqua stagnante o il contenuto dei vasi o altri contenitori. Evitate di avere contenitori che si possono riempire d'acqua così come rifiuti abbandonati in attesa di essere smaltiti, che alla prima pioggia possono diventare un richiamo per le zanzare.

Se avete fontane e vasche in giardino, pulitele accuratamente e magari pensate ai pesci rossi, che combattono le zanzare. Se queste voraci succhiatrici di sangue continuano a pungervi nonostante tutti i vostri sforzi, provate con il repellente naturale all'olio di mandorle.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail