Nuovo farmaco contro il tumore al rene

reneI tumori al rene restano ancora tra quelli a più elevato tasso di mortalità. Questo è dovuto soprattutto ad una scarsa sintomatologia, che porta a scoprirlo quando è ormai in fase più che avanzata, tanto che solitamente tra la diagnosi e la morte del paziente passano solo pochi mesi.

Il nuovo farmaco in via di studio per combattere la malattia contrasta la formazione di vasi sanguigni stimolata dal tumore, la cosidetta angiogenesi. Lo studio è stato condotto in doppio cieco su più di 400 malati e ha dimostrato una riduzione del 55% sia del rischio di progressione della patologia, sia di morte per i pazienti in stadi più avanzati.

Tale risultato positivo è stato ancor più apprezzato dagli scarsi effetti collaterali presentati dal farmaco, soprattutto nessuna minaccia di peggioramento nello stile di vita del paziente. La domanda d'autorizzazione è stata ora accettata dalla FDA e il farmaco dovrebbe entrare in commercio negli USA nei primi mesi del nuovo anno.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail