Gelato anche per allergici e diabetici

gelatiAlla base del gelato ci sono soprattutto due ingredienti, il latte e lo zucchero ed è proprio a causa loro che una fetta abbastanza ampia della popolazione non può godersi questa prelibatezza per il palato. Naturalmente parliamo dei diabetici e delle persone intolleranti o allergiche al lattosio.

Ma ormai, aziende come Motta e Nestlè hanno studiato prdotti con meno dello 0,04% di lattosio, per offrire anche agli intolleranti il piacere del gelato. E l'impegno si sta estendendo anche ai celiaci. E fortunatamente non parliamo solo di gelato fatto a livello idustriale, ma anche delle gelaterie artigianali.

Per i diabetici esistono invece gelati privi di zuccheri, destinati appunto a chi deve limitarne l'assunzione. Bisogna comunque ricordare che anche un gelato di questo tipo innalza la glicemia, anche se in maniera più lieve. Il difetto dei gelati però sta nel loro essere un alimento freddo, che provoca rallentamento dello svuotamento gastrico, rendendo più progressivo l'aumento della glicemia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail