Studiare fa bene alla salute

studiareEbbene sì, una buona notizia per gli studiosi incalliti è in arrivo: studiare farebbe proprio bene alla nostra salute. Ma in che senso? Nel senso che è stata addirittura evidenziata una correlazione positiva tra il livello di istruzione e la prognosi per malattie oncologiche. Il motivo di tutto ciò sarebbe da ricercare in una maggiore informazione sui fattori di rischio, quali fumo, alcool e alimentazione.

La forte correlazione tra studio e benessere fisico,inoltre, non è solo circoscrivibile alle neoplasia, ma può essere ampliata anche ad altre patologie. Poi, l'istruzione è anche legata al reddito: persone con redditi medio-bassi spesso risiedono e lavorano in zone con peggiore qualità dell'aria e dell'ambiente.

In più le persone con un livelo socio-economico basso sarebbero più propensi al pessimismo e alla sfiducia e quindi sono meno propensi a pensare al loro futuro in termini di prevenzione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail