La caffeina aiuta a dimagrire, ma il caffè no

caffè

Siamo abituati a legare insicndibilmente la caffeina al caffè, ma a quanto pare quando lo facciamo rischiamo di commettere un grande errore di valutazione. Infatti così come alcune azioni benefiche del caffè non dipendono dalla caffeina, quest’ultima ha proprietà positive per l’organismo umano che non possedute dal caffè. A dimostrarlo sono due studi University of Southern Queensland (Australia) pubblicati su Nutrition e sul Journal of Nutrition, secondo cui mentre la caffeina può aiutare a dimagrire, l’estratto di caffè non ha nessun effetto sulla perdita di peso.

Le due ricerche, coordinate dal farmacologo cardiovascolare Lindsay Brown, hanno coinvolto dei ratti sottoposti a una dieta ingrassante in modo da riprodurre le conseguenze dell’obesità sulla salute umana. I ratti cui è stata somministrata una dose costante di caffeina sono riusciti a tornare al loro peso iniziale, mentre quelli che hanno ricevuto l’estratto di caffè sono rimasti in sovrappeso. Questi risultati hanno sorpreso gli stessi autori degli studi.

Secondo Brown potrebbero essere alcuni delle altre numerose molecole presenti nel caffè a contrastare l’azione dimagrante della caffeina. La loro identità rimane, però, sconosicuta, così come non sono note le proprietà di molte di queste altre molecole.

Nonostante questa mancanza di informazioni dettagliate, resta il fatto che caffè e caffeina svelano ogni giorno di avere proprietà salutari per l’uomo. Lo stesso studio pubblicato sul Journal of Nutrition ha, ad esempio, dimostrato che entrami migliorano l’attività del cuore e del fegato.

Brown ha spiegato che

probabilmente l’effetto acuto è un aumento del battito cardiaco e, in alcune persone, palpitazioni. Ma con tre o quattro tazze di caffè normale non si fa nessun danno e, in realtà, è possibile migliorare le funzioni del cuore e del fegato.

Nonostante questi risultati, Brown ha sconsigliato l’uso di pillole dimagranti a base di caffeina e ha ricordato che il caffè non deve essere assunto dale donne durante la gravidanza e nel period dell’allattamento al seno.

Via | The Australian
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail